recensione lavazza voicy

Recensione Lavazza Voicy

lavazza voicy profilo

La Lavazza Voicy è una macchina unica nel suo genere, la prima macchina del caffè con Alexa integrato! Già questo basterebbe a descriverla e farvi capire di cosa stiamo parlando 🙂

Siamo finalmente arrivati a far un funzionare la macchina del caffè come un maggiordomo a cui basta chiedere: “Alexa fammi un caffè?” o non siamo ancora pronti?

scopriamolo in questa recensione e già vi anticipo che se siete appassionati di tecnologia sicuramente questa macchina del caffè fa per voi, la trovate su Amazon sempre al miglior prezzo a questo link: https://amzn.to/2QNU2X4

Contenuto confezione

Dimensioni

Serbatoio

Assorbimento energetico

Caratteristiche e versioni

Compatibilità

Raccoglitore acque grigie e capsule esauste

Test tazza cappuccino

Funzionamento

Tempo prima accensione

Temperatura prima erogazione e seconda erogazione

Pulizia

Prezzi

Pro e Contro

Conclusioni

Manuale

Contenuto confezione:

La confezione, bella importante come anche le dimensioni della macchina, continene oltre la Voicy anche un kit assaggio Lavazza a modo mio da 9 capsule miste, oltre che i soliti manuali, questa volta devo dire utili perchè la prima configurazione di una macchina connessa ad internet con Alexa integrato è ovviamente più complicata di una macchina del caffè standard.

Dimensioni – Serbatoio – Assorbimento energetico – Compatibilità

Le dimensioni sono 15.7x 30 x 38 cm decisamente importanti soprattutto come profondità e altezza, se desiderate macchine compatte dovete andare su macchine del caffè come la Aroma Plus di cui vi rimando alla recensione. Pesa 4,5 kg, non pochi ed assorbe addirittura 1450w (1500 da manuale) di potenza di picco, valore record direi… Il serbatoio è abbastanza grande, ha una capacità di 1.1 litri. Il cavo è Schuko e lungo 90 cmAl momento c’è una unica versione e un unico colore che è questo che potete vedere su Amazon, nero con il led BLU, davvero molto bello e scenico.

Essendo una macchina Lavazza la compatibilità è Lavazza a modo mio e ovviamente le tante compatibili disponibili in questo formato diffusissimo, trovate anche il mio caffè 99 Caffè compatibile per Lavazza a modo mio.

Per i più nerd, il wifi è doppia banda, 2.4 e 5 ghz mentre il bluetooth è 2.0 (solo) ma serve per la configurazione e basta…

Raccoglitore acque grigie e capsule esauste

Il raccogli gocce sotto la tazzina è molto piccolo e regolabile su due altezze differenti, a seconda della tazza che si vuole inserire sotto. mentre il raccoglitore per le capsule ha capacità per circa 10 capsule e la macchina ha una spia che segnala quando è pieno; purtroppo nei miei test si è accesa senza motivo anche quando non era pieno ma poi si è risolto da solo questo piccolo problema. Il cassetto capsule e il raccogli gocce sono comodi ma non comodissimi da estrarre, ma possono essere lavati in lavastoviglie.

Test tazza cappuccino

Il test della tazza da cappuccino viene superato facilmente in quanto c’è davvero molto spazio in altezza, comodo per ospitare anche dei veri mug e bevande molto lunghe.

Funzionamento

Passiamo al funzionamento di questa Lavazza Voicy, che poi ricordiamo che non è altro che una macchina Lavazza a modo mio, come una Tiny (vi rimando alla recensione) ma con alcune funzionalità in più come una lavazza Desea e con integrato uno speaker Alexa di Amazon… 

Cosa possiamo fare con queste funzioni vocali integrate nella macchina? 

Abbiamo 3 modi per interagire con la macchina che sono:

  • Manualmente, con i tasti sulla macchina, principalmente c’è accensione ed erogazione di caffè corto e tasto di erogazione caffè lungo. Purtroppo sulla Voicy non si può regolare manualmente la temperatura del caffè.
  • Tramite applicazione Piacere Lavazza, a cui bisogna registrarsi e utile in fase di attivazione e configurazione della macchina del caffè
  • tramite il controllo Vocale Alexa

Come dicevo la gestione manuale è classica e facile… tre tasti ben rifiniti, gommati, piacevoli.

Ci sono anche i tasti per la gestione di Alexa come silenziare il microfono, attivare alexa e aumentare e diminuire il volume. Avrei preferito anche i tasti per aumentare e diminuire la temperatura.

Inoltre su questo pannello di controllo ci sono le spie di “decalcificazione da eseguire”, cestello capsule esauste pieno, e mancanza acqua nel serbatoio.

L’applicazione fornisce maggiori dettagli, tante guide varie, e statistiche di consumo tipo quanti caffè erogati oggi, media caffè al giorno.

Se si configura quante capsule si hanno in casa, tiene il conto di quante ne rimangono e invita a riacquistarle quando sotto una determinata soglia, ovviamente capsule Lavazza e ovviamente da Amazon o da lavazza.it e dove senno? 🙂 è lì il business di questa macchinetta.

Dall’applicazione si gestisce anche una raccolta punti lavazza per ogni azione che si compie.

Sempre dall’app si può facilmente configurare i preset di lunghezza del caffè, ovvero quale dimensione di erogazione dare al “corto” e al “lungo”, molto comodo e facile…

Si può anche avviare la decalcificazione della nostra Lavazza Voicy, spegnere la macchina, creare un caffè personalizzato, e far erogare un espresso e un espresso lungo.

Inoltre come dicevo, si può gestire la “scorta capsule” con quante ne abbiamo in casa che la macchina decurterà automaticamente in base a quanti caffè la Voicy andrà a fare…

diciamo che è sicuramente la miglior applicazione e mi fa sperare ci siano future migliorie e implementazioni… su può creare un mondo di servizi aggiuntivi con questo hardware.

Gestione macchina a voce tramite alexa consente di fare tutte le funzioni o skill alexa che si possono fare con i dispositivi vocali di Amazon. 

Si può chiedere del meteo, domande e curiosità in generale ma soprattutto una serie di comandi inerenti al caffè come:

Alexa fammi un caffè

Alexa fammi un caffè molto caldo

Alexa chiedi a Lavazza quanti caffè ho bevuto

Alexa chiedi a Lavazza una curiosità sulla macchina

Alexa fammi un caffè lungo

e così via… arriveranno altri comandi con il tempo…

Fa veramente strano parlare con la macchina… diciamo che la vera mancanza è un cassettino capsule che permette davvero di usare tutta la macchina con la voce… Attualmente invece è necessario inserire la capsula manualmente…

a tutti quelli che mi chiedono se si può lasciare inserita una capsula nuova sempre pronta così da gestire direttamente con la voce la Voicy, rispondo no, anzi ni….

teoricamente queste macchine come anche la Nespresso Inissia (qui la recensione) andrebbero lasciate con la maniglia non pressata, leggermente aperta così non da usurare la guarnizione. 

Se lasciamo una capsula nuova inserita nella macchina, riusciremo a gestire davvero in maniera smart e vocale la macchina, anche se la capsula una volta inserita e bloccata, viene bucata, quindi se siamo puristi del caffè non è una cosa che andremo a fare perchè sapete che l’ossigeno è il più grande nemico del gusto e dell’aroma del caffè… Ma è un sacrificio che gli amanti dell’hi tech e della comodità evidentemente saranno disposti a fare…

se invece si è puristi del caffè eccellente probabilmente altre macchine semi professionali a cialde sono più adatte a Voi, come la Aroma Plus 98 gradi che ho recensito qui.

Per la configurazione e l’utilizzo della macchina vi rimando al manuale disponibile in fondo a questa pagina.

Come viene il Caffè?

Viene bene ed è cremoso come tutte le lavazza a modo mio, questa Voicy non si smentisce anzi, la possibilità di regolare la temperatura soddisfa anche chi vuole un caffè più caldo.

Consiglio sempre di provare anche altre capsule compatibili oltre le Lavazza che trovate in prova con la macchina, ovviamente Caffè Borbone la fa da maggiore con tante offerte su Amazon che trovate qui https://amzn.to/3sJizKh oppure andate su piccole torrefazioni artigianali come la mia https://www.lovetheitalianfood.com/it/215-99caffe.

Tempo prima accensione

La macchina del caffè come tutte le lavazza a modo mio è rapidissima ad accendersi, circa 30 secondi, anche grazie all’assorbimento di 1450w… è quindi pronta in pochissimo tempo.

Temperatura prima erogazione e seconda erogazione

Più che monitorare la prima e la seconda estrazione di caffè sotto il profilo della temperatura, andrei a monitorare la temperatura di estrazione standard e la temperatura del caffè in modalità molto caldo, cosi da capire la differenza e i valori raggiunti.

La temperatura del caffè “normale” si aggira intorno ai 57 gradi.

La temperatura del caffè “molto caldo” si aggira intorno ai 60 gradi.

Pulizia

Come tutte le lavazza a modo mio, si può decalcificare, anzi va fatto con costanza e vi rimando al prodotto che utilizzo per decalcificare le macchinette e al video sulle modalità con cui decalcificare una lavazza a modo mio.

Non ci sono altre possibilità di lavarla, se non il cassetto delle capsule esauste e il raccogli gocce, le parti del gruppo erogatore sono nascoste e inaccessibili…

Se tenete alla cura e alla pulizia della macchina magari vi rimando ad una macchinetta a cialde come l’Aroma Plus che è un esempio di macchina pensata per essere durevole nel tempo e quindi pulita con facilità.

Prezzi

La Lavazza Voicy ha un prezzo ufficiale di 249 euro e io consiglio di comprarla su Amazon dove avete la garanzia Amazon che è sempre la migliore e potete anche trovare qualche sconto a questo link: https://amzn.to/2QNU2X4 

Pro e Contro e Conclusioni

Parliamo dei pro, ovvero sicuramente è una macchina ben fatta, molto curata, piacevoli i tasti soft cosi come le finiture e il led blu, molto scenografico.

Per gli appassionati di tecnologia è sicuramente la macchina che fa per loro, ci sono diverse cose divertenti come la applicazione, le statistiche, le personalizzazioni e le configurazioni che saranno super piacevoli se si ama il mondo hi tech… e inoltre si può stupire gli ospiti ordinando un caffè con la voce…

Forse questi pregi sono anche i difetti della macchina, ovvero troppe modalità, troppe variabili che poi la maggior parte di noi non useranno mai… quindi questo meriterebbe una riflessione prima di comprarla… siete appassionati e vi divertirete a usarla o è solo una novità che vi stuferà? siete esperti da saperla configurare o a tecnologia siete a 0? certo anche se non siete in grado di configurarla la macchina può essere usata in modalità manuale, ma in quel caso forse ha più senso andare su una macchina a cialde tradizionale di quelle che ho già recensito e a cui vi rimando.

Vi lascio il link amazon per acquistarla: https://amzn.to/2QNU2X4 

e guardate la video recensione sul canale Youtube

Manuale

Posted in Blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.