trucchi dolce gusto

I trucchi per la tua Dolce Gusto che sicuramente NON conosci

In questo articolo parliamo della macchina del caffè Dolce Gusto per svelarvi tutti i trucchi più utili! Come mantenerla? Come pulirla se non esce il caffè? Come sfruttarla al meglio? 

Il primo trucco è quello di approfittare dell’offerta in corso di Borbone sulle capsule Dolce Gusto: fino a esaurimento scorte è disponibile la confezione da 90 capsule Dolce Gusto con 15 capsule omaggio!

Ma adesso passiamo a svelare tutti i trucchi di questa macchina!

La macchina Dolce Gusto: i trucchi che non conosci

La macchina Dolce Gusto è la più adatta per chi, oltre al caffè, ama altri tipi di bevande quali le tisane. Le grandi capsule Dolce Gusto sono infatti le più adatte a contenere anche solubili per fare bevande anche più lunghe del solito caffè espresso. Ma come sfruttare al meglio la tua macchina Dolce Gusto?

1. Lo spillo in dotazione

I possessori di una Dolce Gusto possono aver notato che le macchine hanno sempre in dotazione uno spillino: un piccolo strumento che somiglia a una graffetta (in genere è nascosto tra la macchina e il serbatoio, basta rimuovere il serbatoio per trovarlo). In molti di domandano a cosa serve!

La funzione dello spillino è quella di pulire l’ugello in metallo che va a bucare la capsula Dolce Gusto. Basta rimuovere il vassoio della capsula per raggiungerlo facilmente. La pulizia di questa piccola componente è importantissima, visto che i solubili contenuti nelle capsule Dolce Gusto sono ricchi di zucchero che può andare ad otturare l’ugello, che non è altro che un piccolo ago che buca le capsule. Se la macchina dà problemi di erogazione, potrebbe essere semplicemente sporca e con questo spillo potete andare facilmente a pulirla!

2. La finta capsula a imbuto

Quando si acquista la macchina Dolce Gusto, nel vassoio delle capsule si trova alloggiata una finta capsula a imbuto. Non serve per fare il caffè o altre bevande, ma non la buttate comunque! 

Quel piccolo imbuto, infatti, è utilissimo quando si effettua la pulizia della Dolce Gusto con il decalcificante. Se si effettua la pulizia senza utilizzare quel piccolo imbuto di plastica all’interno del vassoio, quando si avvia l’erogazione, l’acqua viene sparsa per tutta la cucina. Se si utilizza quel piccolo pezzo di plastica, l’acqua viene raccolta meglio e si versa facilmente in un bicchiere posto a raccolta sotto l’erogatore. 

3. Utilizzare la macchina come bollitore

La Dolce Gusto è la macchina perfetta per chi ama le tisane. In commercio se ne trovano tantissime e anche di ottima qualità: il ginseng Dolce Gusto, per esempio, è ottimo e davvero simile a quello del bar.

Chi, però, vuole farsi altre tisane oltre quelle offerte dalla gamma Dolce Gusto, può utilizzare la macchina Dolce Gusto come bollitore, utilizzandola per erogare acqua calda sulla quale poi si immerge il filtro della tisana. Ho fatto un video dedicato a questo argomento e lo trovate sul mio canale Youtube. Anche in questo caso, dovrai utilizzare la finta capsula a imbuto: oltre a evitare di spargere l’acqua per tutta la cucina, l’imbuto pulito garantisce l’erogazione di acqua pulita. Nelle altre macchine, quando si eroga solo dell’acqua, comunque quell’acqua passa per dove è già passato il caffè e non sarà mai pulita al 100% (saprà di caffè!).

4. La versione con l’erogatore regolabile

La versione della Dolce Gusto con l’erogatore regolabile, attraverso un sistema a tacche, è sicuramente da preferire (qui in offerta su Amazon). Alcune bevande Dolce Gusto sono costituite da due capsule: per erogare il latte macchiato, per esempio, si deve usare la capsula di caffè e quella del latte in polvere. La ricetta del latte macchiato è: erogare il caffè per 2 tacche su 7, e erogare il latte per 5 tacche su 7. Senza il regolatore a tacche per l’erogazione fare queste ricette risulta impossibile. Rischiamo quindi di fare un latte troppo lungo che sa di acqua oppure troppo corto, così il caffè…

E se hai già acquistato la versione senza l’erogatore automatico? Puoi utilizzare un trucco! Si tratta di applicazione per lo smartphone che funzionano come dei regolatori automatici: basta impostare il numero delle tacche e premere start. Partirà un timer che ci farà sapere quando interrompere (manualmente) l’erogazione per rispettare la ricetta della bevanda Dolce Gusto. Addirittura queste alcune di queste applicazioni capiscono quando è necessario inserire la seconda capsula come nel caso del cappuccino e quindi indicano la lunghezza corretta per il caffè e anche per il latte…. Tra l’altro il cappuccino originale dolce gusto, per quanto sia costoso, è davvero buonissimo!

La Dolce Gusto si conferma una buona macchina, affidabile, che può essere sfruttata in tutte le sue potenzialità grazie a questi trucchetti. Non è la macchina ideale per chi vuole erogare caffè espresso all’italiana. Trovare la giusta miscela del mio caffè 99 Caffè per la compatibilità Dolce Gusto è stata la sfida più difficile. La scelta di confezionare ogni capsula singolarmente e sigillarla in azoto è stata obbligata: solo così ho potuto mantenere, anche nelle capsule Dolce Gusto, quella fragranza e quell’aroma a cui tengo particolarmente! Certo è un costo in più per me torrefattore e per voi clienti, ma vi assicuro che una mia capsula Dolce Gusto in blister singolo protetto da Azoto è tutt’altro aroma che un caffè in capsula non protetto da bustina… provandolo vi accorgerete anche Voi della differenza…

La mia Miscela Abbraccio erogata su una Dolce Gusto, non ha lo stesso corpo di una erogazione fatta da una cialda, ma comunque – rispetto anche alle originali Dolce Gusto – sono riuscito ad ottenere un risultato cremoso e non acquoso, come invece spesso capita con gli originali. L’ultimo trucco per chi ama il caffè, allora, è quello di andare a cercare miscele di qualità elevata per ottimizzare il risultato sul caffè espresso!

Posted in Blog.

2 Comments

  1. siccome ho sbagliato comprando capsule Nescafé ora cerco un adattatore per usare capsule Nescafé con macchina Dolce Gusto. Chi mi aiuta?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.