cialde borbone compostabili incarto riciclabile

Borbone lancia l’incarto della cialda, riciclabile nella carta!

La cialda Borbone era già da tempo compostabile al 100%; oggi però Caffè Borbone va oltre e aggiunge alle sua cialde, un incarto 100% amico della natura, con certificazione Aticelca (associazione tecnici cartari italiani). Un incarto quindi da riciclare nel rifiuto carta della nostra raccolta differenziata.

cialda borbone con incarto riciclabile

Si aggiunge quindi alla strada ecologica già presa per quanto riguarda le già citate cialde compostabili Borbone (certificate CIC, consorzio italiano compostatori) che si possono buttare nell’umido e al cartone della scatola di cialde e capsule, certificato FSC, marchio della gestione responsabile delle foreste). (Trovate le cialde Borbone qui sempre in offerta su Amazon)cialda compostabile caffe borbone

Sono bellissimi segnali, apprezzati dai consumatori, che hanno eletto “Prodotto dell’anno 2021” la cialda compostabile borbone con incarto riciclabile.

Massimo Renda, presidente di Caffè Borbone dichiara che tutte queste azioni non fanno altro che andare avanti nella direzione di sostenibilità. ovvero il rispetto della natura coniugato con il “fare impresa”.

Che dire? Personalmente sono molto contento di qualsiasi azione intrapresa per rendere meno impattante qualsiasi tipo di consumo. In realtà anche i blister di plastica che contengono le cialde di altri marchi, possono in fondo tornare a nuova vita gettandoli nella raccolta differenziata.

Credo che la differenza più grande verrà fatta quando Caffè Borbone tornerà a investire sulla capsula compostabile, che aveva già lanciato tempo fa e ne avevamo parlato qui.

Purtroppo attualmente quella capsula compostabile per Lavazza a Modo mio è stata “abbandonata” e si è tornati alle capsule di plastica standard… La tecnologia per fare capsule compostabili esistono e in commercio ce ne sono alcune (qui le trovate su amazon).

Se Borbone decidesse di produrle capsule compostabili essendo leader del mercato monoporzionato, spingerebbe tutti i produttori ad andare verso questa scelta.

E li veramente cadrebbero tutte le critiche che il mondo del caffè monoporzionato riceve fin dalla sua nascita!

e voi che ne pensate? quanto è importante per voi questo passaggio alle compostabili? fatemelo sapere nei commenti!

Ma quindi dove si buttano le cialde Borbone? facciamo chiarezza!

La cialda di caffè Borbone va buttata nell’umido in quanto compostabile la carta e il caffè esausto è un materiale organico.

Il blister della cialda va buttato nella carta se è quello nuovo di cui parliamo nell’articolo altrimenti se di plastica va differenziato nella plastica.

Per quanto riguarda le capsule di caffè Borbone vanno buttate nell’indifferenziato in quanto rifiuto secco composto da plastica e caffè… Per differenziarlo andrebbe separata la plastica dal caffè per riciclare la plastica lavata e il caffè nell’umido… un pò complicato…

Posted in Blog.

4 Comments

    • anche io. tutto quello che si fa per l’ambiente va sempre apprezzato. soprattutto per questo mondo che è fatto di monouso

  1. Salve, premetto che é una di quelle iniziative veramente attese e riscontrata in una azienda italiana, è per me eccezionale. Ho acquistato la confezione con incarto riciclabile, in particolare aprendo la confezione della cialda trovo che vi sia una pellicola argentata all’interno che mi ricorda tanto una pellicola di plastica… Che materiale é esattamente per poter essere gettato nella carta? Grazie in anticipo

    • Ciao Stefania, in realtà secondo me stanno solo rischiando di danneggiare il prodotto perchè l’incarto nuovo ha una tenuta inferiore rispetto al precedente infatti la data di scadenza ora si è dimezzata ad un anno invece che due di prima…
      ma poi, dato che la carta si recicla e anche la plastica, io non trovo particolari benefici da questo cambio incarto anzi come dicevo forse c’è il rischio che si sia peggiorato il prodotto… il caffè si rovina se non protetto bene..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.