macchinetta caffè smart

Rendi Smart la tua macchina del caffè con la presa smart! Il caffè cambierà sapore!

La presa smart per la vostra macchina del caffè cambierà il gusto del vostro caffè? SI!

Vi siete mai chiesti come mai i bar non spengono mai la macchina del caffè? I motivi sono molteplici, ma uno dei principali è il mantenimento della giusta temperatura di tutto il corpo macchia. La temperatura è infatti uno degli elementi fondamentali per la buona riuscita di un caffè… ma questo vale anche per le macchine del caffè che abbiamo a casa?

In questo articolo parleremo proprio di questo proponendo una soluzione speciale… rendere SMART la tua macchina del caffè!presa smart

Vi anticipo che ho scelto la Tp link che trovo ottima per qualità prezzo e la trovate su Amazon a circa 10 euro.

L’importanza della temperatura nell’erogazione del caffè

La temperatura è un aspetto non solo importante ma fondamentale per la riuscita di un ottimo caffè. Lo ritengo tanto importante che ho addirittura contattato aziende produttrici di macchine di caffè, come Aroma, Faber, e Spinel per chiedere macchine personalizzate con termostato più caldo in modo da poterle offrire in esclusiva ai miei clienti (trovate le recensioni di queste macchinette nel mio blog e nel mio canale youtube).

Parlando di temperatura e ricollegandoci all’argomento al quale abbiamo accennato nell’introduzione, possiamo porci questa domanda: “C’è differenza tra una macchina appena accesa che ha raggiunto la temperatura di erogazione (tipicamente, in tutte le macchine avremo quindi la spia spenta) e una macchina che è accesa da più tempo?

Basta sfiorare una macchina del caffè che è accesa da qualche tempo per avere la percezione di quale sia la differenza tra una macchina appena accesa e questa. Entrambe le macchine sono arrivate a temperatura per erogare un caffè, ma sicuramente in quella accesa da tempo, tutte le componenti sono ben calde. Se tutte le componenti in cui scorrerà l’acqua sono ben calde otterremo un caffè a temperatura più elevata in tazza (può esserci una differenza di alcuni gradi centigradi che fanno la differenza).

Erogare un caffè in una macchina ben calda non ci fa ottenere solo un caffè più caldo, ma va a migliorare la qualità dell’erogazione stessa e quindi del risultato in tazza.

Basta erogare un caffè da una macchina appena accesa – che ha raggiunto la temperatura – e una accesa da almeno mezz’ora per osservare come cambia il caffè in relazione a questo fattore. Con una macchina ben calda si ottiene un caffè con una crema più corposa, di un colore nocciola molto più intenso rispetto all’alternativa erogata con la macchina appena accesa (e quindi, semplicemente, più fredda). Il colore della crema è indice della qualità dell’estrazione: con una macchina le cui componenti sono tutte ben calde otteniamo una estrazione migliore.

Se poi andiamo banalmente a misurare le due temperature con un termometro osserveremo una differenza di ben 3 gradi centigradi secondo i test che trovate nel mio video sul canale youtube!

Trucchi per ottenere un caffè molto caldo

  • deluxe neraScaldare la tazzina

La temperatura è tanto importante che anche quella del recipiente del caffè diventa fondamentale. Erogare un caffè in una tazzina già calda ne migliora la qualità. Come possiamo scaldare la tazza? Utilizzando uno scalda-tazzine, o – in maniera ancora più semplice ed efficace – erogando un caffè a vuoto (senza cialda) nella stessa tazzina in cui poi andremo ad erogare quello effettivo.

  • Accendere la macchina del caffè in anticipo

Per ottenere un caffè molto caldo è utile accendere la macchina almeno una mezz’ora prima dell’erogazione.

Le macchine a cialde consumano davvero poco e sono fatte per restare accese per tanto tempo. Accendendo la macchina mezz’ora prima della prima erogazione è un trucco semplice ma efficace per ottenere un caffè più caldo ma anche una migliore erogazione. Il tutto si traduce in qualità maggiore del caffè. Ma questo significa che, in tutto, ci vuole mezz’ora per farsi un semplice caffè?

Il trucco per accendere la macchina del caffè in anticipo

Se vogliamo accendere la macchina del caffè mezz’ora prima della prima erogazione, possono sorgere dei problemi. Il problema maggiore si ha principalmente la mattina: nessuno ha voglia né tempo di aspettare mezz’ora che la macchina si scaldi per bene per fare il primo caffè della giornata.

In questo caso ci viene incontro la tecnologia e la possibilità di rendere Smart la nostra macchina del caffè

Per rendere smart la nostra macchina non ci occorre altro che una presa Smart. La Mini Smart Wi-Fi della linea Tapo di Tp-Link è una delle più economiche (costa circa 10 euro) e una delle più affidabili.

La presa smart si configura tramite smartphone con il Wi-Fi di casa. Con essa, possiamo sia accendere la macchina dallo smartphone ma anche programmare le accensioni (e volendo anche gli spegnimenti) a determinati orari.

Come usare la presa Smart per la macchina del caffè

La presa smart è una semplice presa che possiamo controllare dallo smartphone e che dà o toglie corrente al nostro dispositivo. in quanti modi possiamo utilizzarla con la nostra macchina del caffè?

  • Accensione da smartphone

Come ho già accennato, possiamo semplicemente accendere e spegnere la macchina del caffè dallo smartphone; utile, per esempio, per accendere la macchina del caffè mentre siamo a tavola, o ancora a letto e sappiamo che dopo una decina di minuti ci vogliamo fare il caffè.

  • Accensione da remoto

Possiamo accendere o spegnere la macchina del caffè anche quando non siamo a casa. Questa opzione è utile per accendere la macchina mentre torniamo a casa dal lavoro, per trovarla già ben calda, o quando siamo fuori casa e ci viene il dubbio di averla lasciata accesa. In questo caso potremo semplicemente spegnerla dal nostro cellulare.

  • Accensione programmata

Questa funzione è utilissima per accendere la macchina in modo che sia ben calda per il nostro primo caffè la mattina. Basta aggiungere una schedulazione che accenda la presa e quindi la macchina a un determinato orario, che sia in accordo con la vostra sveglia. In questo modo, la macchina del caffè può accendersi addirittura prima che suoni la tua sveglia!

Si possono impostare anche gli spegnimenti automatici proprio per evitare di scordarsi la macchina accesa quando non c’è bisogno.

Le schedulazioni sono molto comode perchè possono essere personalizzate per tutti i giorni della settimana: puoi, per esempio, decidere di accendere la macchina solo il giovedì alle 13.

Conclusioni

Rendere Smart la tua macchina del caffè è molto comodo ma, soprattutto, migliora la qualità del tuo caffè. Ci tengo a precisare che il discorso di tenere accesa la macchina anche per molto tempo è relativo alle macchine per caffè a cialde professionali. Non vale invece per le Nespresso o le A Modo Mio che hanno un assorbimento molto più elevato e – proprio per questo motivo – sono provviste di sistemi di autospegnimento.

Posted in Blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.